Samsung Galaxy S8
Galaxy S8 sarà il nuovo top di gamma Samsung

L’attesa per il nuovissimo Galaxy S8 è incontenibile come dimostrano i numerosi rumor che arrivano quasi quotidianamente. L’ultima novità emersa riguarda il comparto fotocamera. Il device realizzato da Samsung infatti avrà una piccola ma importante differenza rispetto a quella del Galaxy S7.

Infatti, su quest’ultimo dispositivo, la fotocamera e l’anello di protezione dell’ottica è leggermente sporgente. Sebbene la sporgenza non è troppo accentuata, questo la rende soggetta a più rischi e graffi.

Samsung ha deciso di risolvere questo problema.

La fotocamera del Galaxy S8 sarà completamente integrata nella scocca del dispositivo. Questo permetterà di posizionare il gruppo ottico completamente a filo con il resto della cover posteriore. Non sappiamo se questo processo di montaggio renderà il dispositivo leggermente più spesso rispetto al modello precedente.

Altro punto sconosciuto è la presenza o meno di una dual camera. I primi render mostrano come l’alloggiamento delle ottiche sia in grado di ospitare una doppia fotocamera. Tuttavia potrebbe anche trattarsi di uno spazio riservato ai flash o alla lettura dei valori biometrici come le impronte digitali. Questa soluzione non è trascurabile dato la possibile sparizione del Tasto home e il relativo sensore di impronte.

Anche se dovesse mancare la dual camera, feature presente su molti device, la nuova ottica sarà la naturale evoluzione della fotocamera da 12MP equipaggiata sul Galaxy S7.

Non ci resta che attendere la presentazione di questo attesissimo device. Sebbene non si conosca una data ufficiale, possiamo sperare che Samsung decida di alzare il sipario su Galaxy S8 durante il MWC 2017.