moto-by-lenovo
Al MWC 2017 la divisione smartphone di Lenovo potrebbe aggiornare Moto Z

Uno screenshot realizzato attraverso Geekbench rivela che il prototipo Motorola XT1650 potrebbe essere il nuovo Moto Z 2017. Emergono dettagli interessanti riguardo il nuovo dispositivo, che intanto ha prodotto un punteggio di 6207 in multi core.

Il telefono andrà ad integrare l’ultima tecnologia tra i processori Qualcomm, già vociferata sui top di gamma di altri produttori quali Samsung Galaxy S8 e lo straordinario Xiaomi Mi 6. Sarà lo Snapdragon 835 octa-core a dare vita ai nuovi smartphones di fascia alta, che per adesso non vengono confermati dalle case ma rimangono in fase di rumor.

motorola moto z 2017
Uno screenshot su Geekbench rivela il nuovo smartphone di Motorola

La divisione smartphones di Lenovo avrebbe inoltre optato per 4 gb di RAM da affiancare al cuore del dispositivo. Per quanto la differenza non sarà significativa, la concorrenza sembra orientata ai 6 gigabyte su telefoni di questo calibro. Lo screenshot suggerisce inoltre che lo smartphone uscirà dalla scatola con Android Nougat 7.1.1.

Come già annunciato, il telefono in questione non è stato ufficializzato in alcun modo. Il precedente modello di Moto Z è stato messo in commercio a Settembre dello scorso anno. Essendo trascorso poco tempo dal rilascio, il MWC si avvicina e con l’occasione Lenovo potrebbe apportare un aggiornamento alla linea.