Google+

Per la serie a volte ritornano, ecco che vi presentiamo le novità di Google Plus, il social network di Mountain View e forse il più grande flop di una compagnia che ha completamente dominato il mercato dell’hi-tech nell’ultima decade. La decisione di rilanciare Plus era nell’aria da tempo e quella che doveva essere la piattaforma in grado di mettere alle corde Facebook e Twitter ora si prepara ad una nuova stagione.

Google ha preparato grandi cambiamenti per favorire l’ingresso degli utenti, sempre restii verso un social che non ha mai fatto breccia nei cuori umani. Tra le novità rispolverate vedremmo la reintroduzione della funzione “Eventi” già funzionante qualche tempo fa. La ragione più plausibile e pratica per questo cambio di idea sta nel fatto che i competitors stanno sempre più implementando le funzioni relative all’organizzazione di manifestazioni e che sempre più aziende si stanno affidando ai social per promuovere le loro attività.

Un restyling ci sarà anche nella visualizzazione delle foto. Dal prossimo aggiornamento sarà possibile effettuare lo zoom su tutte le immagini come già concesso in piattaforme come Facebook ed Instagram. Anche in questo caso, il motivo più valido del cambiamento nella visualizzazione delle foto sta in una voglia di rincorrere i principali avversari.

Leggi anche:  Facebook lancia un nuovo aggiornamento per messenger: finalmente le foto in alta qualità

Una netta semplificazione sarà data alla funzione dei commenti ed in aggiunta gli utenti non potranno più chiedere di essere seguiti. Google lancerà questa novità il prossimo 24 Febbraio, in quella che sembra essere proprio un’ultima spiaggia per un social sempre più destinato alla chiusura definitiva.