Samsung daltonici
Osservare tutti i colori sullo schermo del nostro smartphone anche se affetti da un disturbo visivo: ecco il piano di Samsung

Samsung in collaborazione con l’azienda ungherese Colorlite ha sviluppato un’app, #SeeColors, che consente a chi è affetto da un disturbo visivo di visualizzare molte più sfumature di colore.

La nuova app funziona sia per dispositivi Android (smartphone e tablet) sia sui dispositivi Tizen, in particolar modo sulle TV Smart prodotte dalla compagnia coreana. Il funzionamento dell’app è molto semplice: attraverso una serie di test l’app effettua una diagnosi del disturbo visivo di cui è affetta la persona. Alla fine del test la palette colori dello smartphone/TV viene automaticamente tarata a seconda dei risultati ottenuti dall’app, consentendo all’utente affetto da un disturbo visivo di godere di uno spettro colori decisamente maggiore.

L’app di Samsung #SeeColors può aiutare milioni di persone in tutto il mondo

Samsung sostiene che nel mondo ci sono circa 300 milioni di persone affette da deficienza visiva dei colori. Molti di essi riescono a vedere solo alcune migliaia di colori, nei casi più gravi i colori riconosciuti sono solo poche centinaia. Per mettere il problema in prospettiva, l’occhio umano in condizioni normali percepisce milioni di differenti sfumature di colore.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S9 e Note 9 dovrebbero implementare delle "heat pipe"

L’app di Samsung è già presente sulle Smart TV con a bordo Tizen vendute nel 2016. Tizen è il sistema operativo sviluppato da Samsung che viene utilizzato per i suoi dispostivi Smart per la casa, per i Samsung Gear S2 ed S3 e anche per alcuni smartphone lanciati nei mercati emergenti.

Laddove Tizen non sia disponibile, l’app può essere scaricata attraverso il Play Store o il Galaxy App Store presente su tutti gli smartphone della casa Coreana.