TWRP
La TWRP continua ad aggiornarsi

Gli sviluppatori della custom recovery TWRP sono sempre al lavoro. Infatti solo qualche settimana fa sono stati aggiunti nuovi dispositivi e soprattutto il team ha introdotto nel Play Store l’applicazione ufficiale .

Grazie a questa app è possibile mantenere sempre aggiornata la custom recovery attraverso un’user interface semplificata. Basterà infatti scaricare l’update ed installarlo dall’applicazione stessa senza dover ogni volta flashare i file di aggiornamento.

Adesso invece arriva il supporto ufficiale a vari nuovi dispositivi. Si tratta di device di media gamma tra cui è possibile trovare dispositivi Samsung, LG e Lenovo. Di seguito è possibile trovare l’elenco completo degli smartphone ora pienamente supportati:

Tantissimi nuovi smartphone si aprono al mondo del modding

Ovviamente, nonostante Team Win voglia spingere gli utenti all’utilizzo dell’applicazione, i vecchi metodi di installazione della TWRP restano validi. Quindi è pienamente supportato il flash manuale dei file .zip per l’installazione dei pacchetti.

Gli utenti in possesso di un Samsung Galaxy Grand Prime dovranno porre particolare attenzione al pacchetto da scegliere. Infatti nell’elenco è possibile vedere ben tre volte in nome di questo smartphone. Il motivo è che si tratta di diverse versioni in cui cambia il chipset. Quindi prima di procedere all’installazione è consigliabile scegliere con cura la versione giusta.