Chromecast 4k

Google elimina un servizio del suo pacchetto di offerte web e si prepara a chiudere definitivamente Contributor, la piattaforma che consentiva ai suoi utenti di navigare sul web senza incappare in fastidiose ads o messaggi pubblicitari. Contributor era un servizio a pagamento operante già da qualche anno e soprattutto oltre Oceano era molto popolare a causa dei suoi prezzi economici.

Con un’offerta da 1 a 15 dollari, si poteva girare sui siti internet in maniera pacifica senza l’aggressione di servizi pubblicitari sempre più invadenti. Google aveva inizialmente offerto per i suoi clienti la prospettiva di un servizio opzionale, ma nelle ultime ore questa ipotesi pare sia scemata del tutto probabilmente a causa di una nuova e rivalutata scelta societaria con cui si è ritenuto più giusto non investire su questo campo.

Non sono ben chiari i motivi della cancellazione di questo servizio. Ancora non è comprensibile se la scelta di Google sia dettata dalla concorrenza delle nuove piattaforme presenti sul mercato che offrono lo stesso servizio ma a titolo gratuito, oppure se il tutto sia scaturito dal vistoso conflitto d’interessi, visto che proprio Google ottiene una buona parte dei suoi introiti proprio grazie al servizio pubblicitario.