Galaxy-S8-S-Pen
Il Galaxy S8 si prepara a soppiantare la gamma Note

Non è un mistero il fatto che Samsung stia prendendo in considerazione di abbandonare la gamma Note. I problemi riscontrati con il Galaxy Note 7, hanno infatti creato un vero e proprio caso mediatico, che l’azienda coreana ha faticato a gestire. In tal senso, arriva oggi un’indiscrezione sul Galaxy S8 che potrebbe fornirci un’indicazione importante su quello che sarà il futuro della famiglia Note.

Infatti, come potete vedere voi stessi dall’immagine sottostante, è emersa quella che sembra a tutti gli effetti una custodia per il Galaxy S8. Al di la dei vari aspetti di design che confermerebbero le forme trapelate fino ad ora, ciò che salta subito agli occhi è la presenza di un foro nella parte sottostante, posizionato in maniera diametralmente opposta rispetto a quello per il connettore di carica.

A ben vedere, sembrerebbe il classico foro visto sulle custodie della gamma Note per consentire l’estrazione della S-Pen. Samsung dunque potrebbe integrare questa peculiarità sul Galaxy S8, mandando definitivamente in pensione la serie Note. Del resto, la gamma dei Galaxy S non a minimamente risentito di tutta la problematica sopracitata, continuando a far registrare ottimi numeri a livello di vendite. Non a caso, i Galaxy S7 ed S7 Edge sono stati tra i top gamma più venduti del 2016.

Dunque, la chiave di lettura data da Samsung potrebbe essere proprio questa. Il Galaxy S8 si configura sempre più come il vero centro gravitazionale di tutta la strategia dell’azienda coreana per il 2017. Come sempre però, ci toccherà attendere. La presentazione dovrebbe avvenire ad aprile all’interno di un evento appositamente organizzato a New York. Staremo a vedere.