italia shield tv
Il nuovo modello di Nvidia Shield TV disponibile all’acquisto in Italia

Presentata al CES 2017 e da oggi in vendita in Europa e negli Stati Uniti: Nvidia propone la sua Shield TV230€ per il mercato italiano; un prezzo al di sopra della media per una Smart TV box, se non fosse che la compagnia impegnata nella produzione di supporti video promette un dispositivo versatile in grado di comportarsi da console da videogioco, media center per la casa e personal digital assistant.

Il modello da oggi disponibile è quello con spazio di archiviaizione pari a 16 gb (per la versione già annunciata da 500 gb ci sarà da attendere fine mese, ndr). Nvidia Shield TV è ideata per chi ha esigenze grafiche particolarmente alte, essa infatti riesce a riprodurre e registrare streaming in qualità 4K HDR. Tale risoluzione interessa evidentemente gran parte degli utenti, come gli abbonati ai servizi Netflix o Prime video. Sul retro della console troviamo una porta HDMI, un ingresso Ethernet che garantisce migliori prestazioni di connessione oltre a due pratici ingressi USB attraverso cui poter collegare hard disk esterni. Si intuisce quindi che la versione 500 gb non è necessaria dal momento che i dispositivi di archiviazione si interfacciano in modo rapido con il box.

Il lato software offre Android TV 5.0, basato sull’ultima versione del sistema operativo Nougat. Si ha accesso ad una vasta gamma di applicazioni su Google Play Store oltre ad app proprietarie Nvidia; tra queste troviamo GeForce Now, un servizio a pagamento che consente di giocare titoli come The Witcher 3, Homefront, The Division e molti altri sul grande schermo ad una qualità straordinaria. A migliorare l’esperienza di gioco ci pensa il joystick incluso, simile ad una fusione dei comuni controller PS4 ed XBOX. Come accennato in precedenza, Nvidia punta anche al fattore wow ed integra la compatibilità dell’Intelligenza Artificiale made in Mountain View: Google Assistant; gli utenti potranno fare domande sfruttanto il microfono del telecomando integrato ed ottenere risposte dalla propria TV.