xperia z5
xperia z5

Il tema degli aggiornamenti nel mondo Android è sempre molto “caldo”. La frammentazione rappresenta un problema atavico del robottino verde, e le varie aziende produttrici di smartphone stanno lavorando alacremente per risolverla. Tra queste, una delle più attive è senza dubbio Sony, che si prepara ad aggiornare a Nougat due suoi dispositivi non propriamente attuali. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Stiamo parlando di Xperia Z5 e di Xperia Z3 Plus, smartphone di fascia alta lanciati sul mercato a metà del 2015. Entrambi montano la nota CPU Snapdragon 810, un processore che ha presentato diverse problematiche di surriscaldamento. Al di là comunque di questo dettaglio, è stata rilasciata la certificazione PTCRB al firmware build 32.3.A.0.372 per questi dispositivi, basato appunto su Android 7.0 Nougat.

E’ dunque evidente che il rilascio dell’ultima versione del robottino verde sia ormai prossimo per lo Z5 e lo Z3 Plus che, grazie a questo update ed al fisiologico calo di prezzo subito online, tornano ad essere due smartphone assolutamente attuali. Da sottolineare il fatto che il firmware in questione riguardi anche lo Z4 Tablet.

Leggi anche:  PS4 e PS4 Pro si aggiornano al firmware 5.00: tutte le novità sviluppate da Sony

Per adesso, non abbiamo notizie circa le novità che saranno introdotte su questi terminali con l’aggiornamento in questione. Scontata la presenza di tutte le nuove funzionalità introdotte direttamente da Google con Nougat, mentre occorrerà verificare qualche versione dell’interfaccia Xperia sarà portata.

Facile che possa essere introdotta la medesima interfaccia vista su Sony Xperia XZ, ma si tratta comunque di un dettaglio tutto da confermare. Staremo a vedere quello che accadrò, con il roll-out che dovrebbe partire entro la fine di gennaio.