snap snapchat ricerca
Snap in continua evoluzione grazie alla funzione cerca

Se non eravate abbastanza convinti sull’utilizzo del social network Snapchat, divenuto famoso per la sua caratteristica di poter mostrare contenuti per un breve periodo di tempo, gli sviluppatori cercano un nuovo modo per conquistarvi o tenervi incollati allo smartphone.
La nuova funzione introdotta è infatti possibile effettuare una ricerca rapida dei contenuti appartenenti alla vostra Storia oltre ad aprirvi una finestra su altre Storie pubbliche e chat di gruppo. La ricerca universale è stata introdotta sull’app per Android e qualcuno sarà già in grado accedervi. A breve verrà annunciata la possibilità di sfruttare questa feature anche agli utenti iOS.

snapchat cerca android ios
Alcuni screenshot mostrano la nuova funzione di ricerca introdotta da poco su Snapchat in grado di farvi accedere a storie pubbliche e chat di gruppo

Se prima dunque Snapchat sembrava un social network molto ristretto, adesso vi da la possibilità di guardare fuori dalla vostra sfera (se è ciò che volete). Grazie alla funzionalità di ricerca universale, la compagnia proprietaria della celebre app potrebbe crearsi delle opportunità. Come molti sanno i brand che hanno disponibilità economica o necessità di farsi conoscere, spesso cercano la fama e la clientela attraverso pubblicità sui social. Con la creazione di storie pubbliche Snap Inc. potrebbe dare spazio a campagne pubblicitarie di compagnie esterne. Interrogati su questo argomento tuttavia, i developers non si sbilanciano su piani futuri e preferiscono non rispondere.

Leggi anche:  Twitter: in arrivo la nuova funzione "Salva per dopo"

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato della volontà della compagnia dietro la celebre app Snapchat di potenziare la propria presenza in Europa puntando sul Regno Unito. Un’azione simile dà grande prestigio e arricchisce le possibilità della compagnia, incidendo allo stesso tempo sui costi per via della tassazione. Sembra però che Snap, compagnia in forte sviluppo, trovi una soluzione ad ogni problema: con l’introduzione della funzione di ricerca non potranno che aumentare gli utenti ed il tempo speso da essi nell’utilizzo dell’app. Dati che sicuramente interesseranno le eventuali aziende qualora verrà data loro la possibilità di inserire pubblicità all’interno delle storie pubbliche.