HTC U Ultra
HTC U Ultra e HTC U Play finalmente ufficiali

Qualche giorno fa, è stato ufficialmente presentato HTC U Ultra. Si tratta di un dispositivo che segna il ritorno dell’azienda taiwanese nel settore dei phablet. Viste le specifiche tecniche, alcuni hanno ipotizzato che potesse trattarsi del flagship HTC per il 2017. Sembra invece che le cose non stiano così. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

LlabTooFer, noto sviluppatore della ROM MaximusHD e grande conoscitore delle faccende HTC, ha rilasciato un tweet attraverso il proprio profilo Twitter. Come potete leggere voi stessi nello screen sottostante, egli afferma con decisione che HTC U Ultra non sarà il top gamma dell’azienda taiwanese per l’anno appena iniziato, bensì è stato lanciato per rispondere al flop di mercato del Galaxy Note 7.

Tutto questo vuol dire che ci sono concrete speranze di vedere il tanto atteso HTC 11. Molto probabilmente l’azienda taiwanese sceglierà il Mobile World Congress come vetrina per lanciare il suo nuovo top gamma che, nelle varie indiscrezioni trapelate fino ad oggi, viene identificato con il nome in codice “Ocean”.

In questo caso, scontata la presenza dello Snapdragon 835 accoppiato a 6GB di RAM e ad un display da 5.2 pollici QHD. Specifiche tecniche premium, che consentiranno ad HTC 11 di potersi scontrare direttamente con i vari Galaxy S8, LG G6, Huawei P10.

Per quanto riguarda invece HTC U Ultra, è evidente che la strategia sia quella di riuscire a rosicchiare quote mercato nel segmento phablet a Samsung che, di fatto, oggi non ha un degno rappresentante in questo segmento. Staremo a vedere quello che accadrà, ma prepariamoci comunque ad una HTC pronta a dare battaglia nel 2017.