Le corde sportive Smart Skip Rope sono state presentate durante lo scorso MWC. Alla vigilia della nuova edizione del celeberrimo evento abbiamo avuto la possibilità di testarle. Un gadget molto interessante e, soprattutto, innovativo.

Confezione

Il packaging delle corde smart è molto semplice, ma curato. Al suo interno, oltre alle due estremità che compongono l’accessorio, c’è unicamente un cavetto microUSB ed il manuale di istruzioni.

Estetica e materiali

Le Smart Skip Rope sono ben costruite: i manici alternano il silicone dell’impugnatura alla plastica della parte superiore; gli “accenni” di corda sono costituiti da gomma rigida. Sulle estremità c’è una spugnetta dura che, oltre a far da peso, protegge da eventuali urti.

Solo una delle due impugnature può definirsi “smart” perchè dotata dei sensori necessari a rilevare il movimento (giroscopio ed accelerometro), della connettività Bluetooth e – ovviamente – della batteria da 70 mAh. Questa può essere ricaricata direttamente collegando l’accessorio al PC tramite l’ingresso microUSB. Personalmente, ho utilizzato un caricatore da parete da 1A ed in meno di un’oretta le corde erano pronte all’uso. In totale, l’autonomia delle Smart Skip Rope è di circa un’ora di utilizzo con connessione continua allo smartphone.

Funzionamento

Utilizzare le corde connesse è semplicissimo. Basterà scaricare l’applicazione GoLife, disponibile sia per iOS che per Android, ed accoppiare l’accessorio SBS allo smartphone tramite Bluetooth. Personalmente, non ho avuto problemi. Le corde sono state riconosciute subito.

Dopo aver avviato l’applicazione, è sufficiente iniziare a fare attività perchè i dati siano registrati. Su GoLife c’è la possibilità di tenere traccia dei salti effettivi oltre ad un valore medio di quanto ne vengono effettuati al minuto. L’unico difetto delle Smart Skip Rope è probabilmente l’ipersensibilità dei sensori. Non è infatti difficile che basti sollecitare un minimo l’accessorio perché questo inizi a tenere traccia di salti effettivamente non effettuati.

Conclusioni

Il prezzo di corde intelligenti di SBS è di 49,90€ e sono disponibili direttamente sul sito Web dell’azienda. L’accessorio vale quello che costa, a patto che sappiate abituarvi alla sensibilità dei sensori ed abbiate accortezza quando iniziate gli esercizi. Recensirlo mi ha divertito parecchio e fatto riscoprire il piacere del salto con la corda, praticamente impossibile per chi abita in appartamento.  Non è il mio caso, ma considerandole basse temperature invernali, un workout casalingo è sicuramente la soluzione ideale per tenersi in forma!