Nintendo Switch
Nintendo Switch è la nuova console modulabile e portatile del gigante nipponico

In diretta streaming da Tokyo Nintendo ha svelato nuove informazioni sulla prossima home console in uscita a marzo 2017. In particolare, la società ha svelato il prezzo di listino e la data di uscita ufficiale. Scopriamola insieme!

Dopo tantissimo tempo di attesa, finalmente abbiamo una data ufficiale: Nintendo Switch sarà lanciata sul mercato giapponese ed americano (e nei maggiori Paesi europei Italia compresa, ndr) a partire dal giorno 3 marzo 2017. Dal palco il Presidente di Nintendo ha svelato anche il listino prezzi per il nord America che sarà di 299 dollari mentre, per quanto riguarda il nostro Paese, si ipotizza un prezzo di listino di 329 euro. La confezione di vendita conterrà la console, il pad pensato appositamente per i due Joy-Con e i vari cavi di alimentazione. Durante la diretta si è parlato di diversi videogiochi attualmente in sviluppo anche se, a dire il vero, le date di uscita precise e fissate si contano davvero sulle dita di una mano. In ogni caso, molti fan sono stati rincuorati dalla notizia che l’attesissimo nuovo capitolo di Zelda ovvero The Legend of Zelda: Breath of the Wild sarà disponibile sia su Wii U che su Nintendo Switch a partire dal 3 marzo 2017. Tra i titoli degni di nota di cui si è visto qualcosa di concreto come un filmato di gameplay, non possiamo non riportarvi il nuovo capitolo di Super Mario in 3D che si chiamerà Super Mario Odyssey ed uscirà nel periodo delle vacanze natalizie del 2017.

Leggi anche:  Sky Q, ecco tutte le info aggiornate sui costi della nuova piattaforma satellitare

Tra le poche informazioni circa l’hardware svelate segnaliamo che la console avrà un display touch screen LCD, sfrutterà la connettività Wi-Fi per il collegamento a internet e per connettere tra loro fino ad otto console in LAN. Lato batteria invece si è parlato di una durata stimata che va dalle 2,5 alle 6,5 ore a seconda ovviamente dell’utilizzo e dei giochi in esecuzione. La ricarica può infine essere effettuata attraverso USB Type-C anche durante una sessione di gioco.