Huawei
Huawei, il segreto del successo è dovuto ai suoi operai

Attraverso un annuncio davvero inaspettato, Huawei ha lanciato la versione 2017 del P8 Lite, uno degli smartphone più venduti del 2015 grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo. Si tratta di una strategia coerente con quella che aveva portato l’azienda cinese ad immettere nel mercato sudamericano il P9 Lite 2017, come vi avevamo riportato qualche giorno fa in un articolo. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Il P8 Lite 2017 può contare su una CPU Kirin 655 coadiuvata da 3GB di RAM, display da 5.2 pollici con risoluzione Full-HD, memoria interna da 16GB espandibile tramite Micro-SD, fotocamera posteriore da 12MP con Flash LED, fotocamera anteriore da 8MP, connettività LTE con supporto Dual-SIM, lettore di impronte digitali posizionato sul retro, il tutto mosso da Android 7.0 Nougat personalizzato con l’interfaccia EMUI 5.0.

Insomma un prodotto davvero molto interessante che tra l’altro, a livello prettamente estetico, richiama molto da vicino le linee che spesso vediamo sui dispositivi Honor. Troviamo infatti una scocca tondeggiante realizzata con un mix tra vetro, alluminio e policarbonato, molto gradevole alla vista.

Interessante anche il prezzo, visto che si parla di 239 euro. Per adesso, il P8 Lite 2017 è stato lanciato in Germania, ma è evidente che arriverà in tutta Europa (dunque anche in Italia) nel giro di poche settimane. Dunque, l’ipotesi che il P9 Lite 2017 lanciato nel mercato sudamericano arrivasse dalle nostre parti con un nome commerciale differente, è stata effettivamente confermata.

A questo punto, non ci resta che attendere notizie ufficiali da parte di Huawei. Continueremo ovviamente a seguire da vicino la situazione e vi terremo costantemente aggiornati a riguardo.