Samsung Galaxy S8 Render
Ecco il primo render di Samsung Galaxy S8. Ce lo fornisce Ghostek tramite la messa in vendita del suo primo case per il nuovo flagship coreano!

Sta cominciando a diventare davvero difficile distinguere quali di tutti i renders leaked sono plausibili e quali assolutamente non lo sono. Da quello che si vociferava nel sottobosco di Samsung Galaxy S8 in questi ultimi mesi, avevamo ormai capito che il prossimo flagship coreano sarebbe stato il primo della serie a beneficiare di un design completamente nuovo. E oggi finalmente possiamo esprimere un giudizio in merito grazie alle prime cover Ghostek apparse in rete!

Le immagini arrivate oggi si riferiscono a un presunto Samsung Galaxy S8 Edge il cui primo case in gomma verrà prodotto da Ghostek, una nota azienda che si occupa della produzione di case per smartphones. L’immagine, come potete osservare, è molto più accurata rispetto a tutte quelle trapelate fino a ieri ed è stata creata dai designers di Ghostek che hanno ricevuto in anteprima, per motivi ovvi legati alla tempistica di produzione, il design ufficiale del nuovo Galaxy S8.

Il case prende il nome di ‘Atomic 3’ e sarà waterproof, il che ci lascia pensare che lo smartphone di suo non lo sia, e l’immagine ci fa capire che, se dovesse essere tutto confermato, S8 non avrà il classico tasto Home nella parte anteriore. Il display curvo dual-edge viene mostrato in tutta la sua magnificenza ma non si nota nessun dettaglio straordinario. Il lato posteriore sembra non mostrare nessun lettore di impronte digitali che però, come avevamo già accennato in passato, dovrebbe essere posto direttamente nel display, cosa che lo renderebbe perciò invisibile.

Non è visibile nemmeno il Flash LED della fotocamera posteriore il che però ci fa un po’ preoccupare visto che è uno di quegli elementi cui i costruttori di case fanno molta attenzione, Samsung Galaxy S8 ha sicuramente un flash LED incorporato nella camera posteriore, per cui siamo più orientati a ritenere la mancanza dello stesso un semplice errore nel rendering che, ricordiamo, è assolutamente indicativo.

In definitiva potremmo considerare questo render fedele al 90% al prodotto finale e, onestamente, non ci sentiamo di gridare al miracolo. Il design non sembra stravolto rispetto al passato, anzi, a dirla tutta questo S8 sembrerebbe molto simile ad S7 Edge. Staremo comunque a vedere i risvolti che prenderà la faccenda, visto che ormai all’uscita di questo fantomatico Samsung Galaxy S8, non manca più molto tempo.