iPhone 8

Lo hanno richiesto tutti a gran voce, lo hanno sognato tutti. A quanto pare il desiderio di molti utenti Apple – e del progettista Jony Ive – sta per diventare realtà perché il prossimo modello di iPhone potrebbe finalmente dotarsi di uno schermo senza bordi e senza cromature, “full face” e tutto touch. Le immagini futuristiche che sino ad ora sono state pubblicate dai vari appassionati possono davvero trasformarsi in qualcosa di concreto.

A dimostrarci che Apple si stia muovendo in quella direzione è uno scatto rubato di un brevetto che vuol perfezionare proprio il futuro display del melafonino. L’immagine che vi mostriamo ci spiega come sarà possibile eliminare ogni parte statica dalla facciata del cellulare. Dietro il display, infatti, si nascondo molti elementi fisici come il classico tasto Home, il touch ID oltre a numerosi sensori. Tutti questi elementi sarebbero destinati alla scomparsa ottica.

Interessante sarà soprattutto vedere il primo modello di iPhone con la mancanza del tasto centrale. Una mossa questa che renderebbe ancor più funzionale la tecnologia del 3D Touch, funzionalità introdotta con i modelli 6S e 7 ma ancora mai pienamente sviluppata.

Leggi anche:  Apple: nuovo aggiornamento software corregge la grave falla apparsa su MacOS

Se le previsioni dovessero essere confermate, potremmo già assistere a questa rivoluzionaria idea nel corso di quest’anno quando Apple, anche per celebrare il decimo anniversario dall’uscita del suo primo cellulare, dovrebbe immettere sul mercato l’iPhone 8.