Il fatto che Android sia il sistema operativo più diffuso al mondo non è di certo un mistero. Il sistema operativo di Big G è riuscito a creare un vero e proprio monopolio, che sembra davvero impossibile da spezzare. Ciò che più stupisce è la continua crescita della quota mercato del robottino verde, una crescita che investe inevitabilmente anche l’Italia.

La nota società Kantar, specializzata nelle ricerche di mercato, ha realizzato un report che mette in evidenza le quote di mercato detenute dai vari sistemi operativi mobile a novembre 2016. Come potete vedere voi stessi dall’immagine sottostante, Android ha raggiunto la quota del 79,1% in Italia, con una crescita dell’1,6% rispetto al novembre 2015. iOS di Apple si attesta al 16,4%, mentre Windows Phone si ferma al 4%, perdendo oltre 6 punti percentuali.

Android lascia praticamente le briciole ai diretti competitors, e queste percentuali bulgare si ripetono in tutti i Paesi presi in esame, dalla Germania alla Francia, passando per Giappone, Spagna, Inghilterra. Solo negli U.S.A., la battaglia tra il robottino verde ed iOS è più serrata, con Android che detiene il 55.3% contro il 43.5% del sistema operativo del colosso di Cupertino.

Ciò che balza immediatamente agli occhi comunque è il netto calo di Windows Phone, che sta praticamente depauperando la crescita messa a segno con le prime generazioni di Lumia targati Nokia. Sarà comunque molto interessante verificare il trend del mercato per il 2017, quando è prevista un ulteriore crescita di iOS proprio a discapito del sistema operativo di Microsoft, così come vi abbiamo riportato in un nostro precedente articolo. Staremo a vedere.