Gear S è ora disponibile per iOS su AppStore

Circa un anno fa Samsung annunciava agli utenti che il proprio smartwatch Gear S2 sarebbe stato presto compatibile con il sistema operativo iOS. Al CES 2017 l’azienda coreana dimostra di essere di parola e rilascia un’app a questo proposito.

Dopo aver presentato un aggiornamento alla linea wearable con S3 lo scorso anno, sono adesso disponibili Gear Fit e Samsung Gear S su AppStore , grazie a cui i possessori saranno in grado di far interagire l’orologio, sia S2 che S3, con iPhone ed iPad. Una volta scaricata l’app basterà infatti collegare il dispositivo allo smartphone attraverso bluetooth per poter adoperare tutte le funzionalità Samsung tra cui: analisi dell’attività fisica giornaliera, intensità e risultati durante la corsa, rilevamento del battito cardiaco, calorie bruciate e distanza percorsa grazie al sistema di localizzazione GPS.

Gear S3 S2 iPhone iOS
Gear S3 ed S2 da oggi compatibili con iOS

 

Il mercato degli smartwatch si è dimostrato in forte crescita per molti versi; la settimana scorsa abbiamo assistito al debutto di aziende come  New Balance e Swarowski oltre al perfezionamento di Garmin. Tuttavia per dispositivi che vengono immessi sul mercato e che hanno successo, altri vengono dimenticati, come avvenuto a Pebble con la cessione a Fitbit nel 2016. Senza dubbio la scelta di Samsung dà modo agli utenti che passano ad iOS di non perdere un oggetto come Gear S; il tutto però può anche essere visto come una strategia dell’azienda di espandere il proprio orizzonte di vendita ai possessori di smartphone e tablet Apple.