Volkswagen amazon alexa
In arrivo una nuova collaborazione tra il colosso Automotive e il colosso dell’e-commerce

Questo periodo a ridosso del CES 2017 è un momento di grande fermento tecnologico. Proprio da Las Vegas ci sono arrivate molte notizie legate al settore Automotive come il nuovo modem realizzato da Qualcomm, lo Snapdragon X16 LTE, in grado di offrire altissime prestazioni anche nelle connected car o la nuova “Microsoft Connected Vehicle Platform” per integrare i servizi della casa di Redmond con il potere computazionale del cloud Azure.

Ecco quindi che non ci sorprende l’annuncio da parte di Volkswagen di integrare, nel corso dei prossimi mesi, l‘assistente vocale di proprietà Amazon, Alexa. Il produttore tedesco realizzerà dei veicoli basati su Alexa e verranno introdotte anche numerose nuove skill. Si tratta del secondo produttore che utilizzerà questo sistema dopo l’annuncio da parte di Ford avenuto qualche giorno fa.

Dopo Renault-Nissan anche Volkswagen avrà il proprio assistente personale

Al momento non ci sono informazioni riguardo le tempistiche di produzione o i modelli interessati, ma è già un’ottima notizia sapere che Volkswagen è al lavoro. Alexa si integrerà nei veicoli in due modi, da casa e in macchina.

Da casa potremo vedere con facilità informazioni relative alla vettura come il livello della benzina, inviare destinazioni al sistema di navigazione satellitare integrato o ordinare parti sostitutive (il che fa presagire un nuovo tipo di categorie dedicata su Amazon). Quando saremo in macchina invece, potremo controllare le funzioni della smart home attraverso il supporto di Alexa a tantissime diverse piattaforme.

Insomma, il futuro è orientato sempre più verso l’Internet of Things e tutto sarà sempre più connesso!