kolibree
I denti si lavano con l’intelligenza artificiale

L’intelligenza artificiale, a quanto pare, sarà integrata in molti degli oggetti che usiamo nella nostra vita quotidiana e in un futuro non troppo lontano. E, oggi, Kolibree, azienda conosciuta per la creazione di spazzolini da denti che vanno oltre la pulizia orale attraverso sensori e applicazioni, promette di aiutare a migliorare l’igiene orale con uno spazzolino del tutto speciale.

Lo spazzolino in questione, infatti, agisce grazie all’intelligenza artificiale, tanto da rendere “intelligenti” anche i pennelli di cui è costituito.

Del CES 2017, che si sta tenendo in questi giorni e di cui sappiamo già molto, la società ha annunciato Kolibree Ara, il primo spazzolino al mondo dotato di intelligenza artificiale. Fondamentalmente questa caratteristica aiuterà lo spazzolino intelligente ad essere molto più “intelligente” e a migliorare le loro capacità. Questo oggetto curioso si rimette all’apprendimento di algoritmi che saranno in grado di imparare le nostre abitudini di spazzolatura personale.

Lo spazzolino Kolibree Ara sarà in grado di raccogliere alcune informazioni del nostro modo di lavarci i denti e riconoscere esattamente la formazione della nostra bocca. Gli utenti raccoglieranno dati interessanti relativi alla frequenza, la durata, le aree della spazzolatura e gli abituali orari in cui ci si lava.

Questo spazzolino interessante provvisto di intelligenza artificiale ha un costo di 129 dollari e promette di rimanere carico per almeno due settimane.