xiaomi-mi-band-2
Xiaomi Mi Band 2, la confezione.

Sembrerebbe incredibile, eppure è proprio così. In queste ore si stanno moltiplicando le segnalazioni degli utenti nel forum ufficiale di Xiaomi e relative a presunti problemi della Mi Band 2 a rilevare il battito cardiaco. Al di là della problematica in questione, ciò che unisce tutte queste segnalazioni è il colore della pelle degli utenti. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Come sappiamo, i vari sensori per il rilevamento del battito cardiaco sui wearable sono basati su un funzionamento di tipo ottico. Dunque, una sorta di “fotocellula” esegue la misurazione. Sarebbe proprio questa la ragione della difficoltà della Mi Band 2 che, a contatto con i pigmenti della pelle scura, non riuscirebbe ad effettuare la misurazione del battito cardiaco.

Ecco alcuni commenti degli utenti che hanno riscontrato la problematica:

I have bought the mi band 2 and seems that the heart rate measure is not working on black people.

We have done some tests with the same bracelet on several people. The heart rate measure works well on white people and failed each time on black skin.

I bought the mi band 2 since one week and the heart rate measure still not working on me. I tried using another mi band 2, the result is the same i.e. works well on white while it’s not working well me.

Are you aware of this technical issue ? It’s embarrassing because I bought for this feature.

Ovviamente, è bene sottolineare che tutti gli altri wearable sul mercato, pur avendo un sensore di battito cardiaco identico nella tipologia di funzionamento, non riportano questa problematica. E’ evidente dunque che la Mi Band 2 soffra di un qualche problema hardware o software. Speriamo che Xiaomi intervenga il prima possibile.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi Note 5, ecco la scheda tecnica completa