Xiaomi Mi Note 2
Xiaomi si sta facendo strada nel settore mobile tra la feroce concorrenza grazie a prodotti low-cost di buona qualità.

Continuano a rincorrersi rumors ed indiscrezioni su quelli che saranno gli smartphone top gamma per il 2017. Questa volta è il turno del Mi 6, prossimo flagship targato Xiaomi, che sarà chiamato a raccogliere la pesante eredità dell’apprezzatissimo Mi 5. Stando a quanto trapelato online, le premesse per fare ancora meglio del predecessore ci sono tutte.

Infatti, secondo il noto analista Kevin Wang, questo Xiaomi Mi 6 sarà il primissimo smartphone di un produttore cinese ad essere equipaggiato con lo Snapdragon 835. Si tratta della CPU top gamma di Qualcomm per la prima parte del 2017, di cui vi abbiamo parlato qualche settimana fa e che, tra l’altro, è stato presentato ulteriormente proprio ieri sera all’apertura del CES di Las Vegas.

Questo processore dovrebbe garantire delle prestazioni di assoluto riferimento allo Xiaomi Mi 6, che si appresta ad essere uno dei prodotti più interessanti di quest’anno. Tra l’altro, sempre secondo Wang, proprio questo dispositivo potrebbe essere il primo dell’azienda cinese ad essere commercializzato ufficialmente a livello globale. Infatti, vi ricordiamo che, nella giornata di domani, è previsto un evento targato Xiaomi all’interno del CES, durante il quale si attende proprio l’annuncio dell’apertura delle vendite al di fuori della Cina.

In ogni caso, questo Mi 6 dovrebbe essere presentato in occasione del Mobile World Congress. Come sapete, noi di TecnoAndroid seguiremo la fiera in presa diretta, e dunque potremo monitorare da vicino al situazione. In attesa di Barcellona, vi terremo costantemente aggiornati a riguardo attraverso la pubblicazione di nuovi articoli. Prepariamoci alla definitiva consacrazione di Xiaomi a livello globale.