ZTE realizzerà le bande in Italia per Wind-3

ZTE è senza dubbio una delle realtà più interessanti provenienti dalla Cina. Stiamo parlando del quinto produttore europeo di smartphone, e dunque un’azienda che ha saputo farsi spazio anche nel nostro mercato. Il 2017 potrebbe davvero essere l’anno della definitiva consacrazione, e per giungere a questo obiettivo ZTE starebbe lavorando ad un dispositivo top gamma caratterizzato da un particolare design. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Come potete vedere voi stessi dall’immagine sottostante, ZTE avrebbe in lavorazione uno smartphone con display curvo, una sorta di effetto “Edge”, come abbiamo già avuto modo di vedere sui dispositivi Samsung. Si tratterebbe di un prodotto appartenente alla fascia premium del mercato, anche se comunque non sono emerse informazioni riguardanti le specifiche hardware.

Ciò che emerge dall’immagine è comunque, senza dubbio, l’alta qualità del display. La fotografia è stata infatti scattata in maniera estremamente ravvicinata, e non sembra scorgersi la griglia dei pixel. Del resto, i display curvi hanno dei costi di produzione ancora molto alti, per cui sarebbe quantomeno anti economico vedere uno schermo del genere applicato ad uno smartphone di fascia media o di fascia bassa.

In ogni caso, tutto questo testimonia gli ambiziosi progetti di ZTE per il 2017. L’azienda cinese mira, come già detto in apertura, al definitivo salto di qualità, e per fare questo sarà chiamata a dire la propria nel segmento top del mercato, proprio per aumentare la percezione di brand di livello agli occhi degli utenti.

Staremo a vedere. Ovviamente continueremo a seguire da vicino la situazione e vi terremo costantemente aggiornati a riguardo.