Samsung
Samsung è pronta a lanciare un nuovo smartphone della linea “Note”

Archiviato il caso del Note 7, Samsung sembra essere al lavoro su quello che sarà l’erede naturale, ovvero il Note 8. Nonostante si fosse ipotizzato che la gamma Note potesse definitivamente essere cancellata, sembra che l’azienda coreana voglia continuare a puntare su questi dispositivi, e starebbe preparando diverse novità.

Tra queste, spicca senza dubbio quella che sarà la risoluzione dello schermo del Galaxy Note 8. Infatti, stando ad un’indiscrezione trapelata oggi online, sembra che il prossimo phablet top gamma targato Samsung integrerà un display 4K, ovviamente realizzato con tecnologia Super AMOLED. Si tratterebbe di un netto salto di qualità rispetto alla generazione attuale che, tra l’altro, potrebbe integrarsi perfettamente con le TV Ultra HD dell’azienda coreana.

Per adesso non ci sono altre informazioni a riguardo. E’ possibile ipotizzare che, questo Note 8, possa integrare quella che sarà la CPU top gamma di Qualcomm per la seconda metà del 2017, ma si tratta comunque di un processore non ancora presentato in via ufficiale. Quasi sicura anche l’adozione di 6GB di RAM, ma anche in questo caso è un dettaglio tutto da confermare.

Leggi anche:  Samsung: depositato un incredibile brevetto per uno smartphone con display curvo a 180 gradi

Staremo a vedere. In ogni caso, una primissima indicazione su quelle che potrebbero essere le specifiche hardware del Note 8 ci arriverà, come ogni anno, dal nuovo componente della serie Galaxy S, ovvero quel Galaxy S8 che, proprio in queste settimane, è oggetto di decine di speculazioni e che, stando a quanto trapelato fino ad ora, dovrebbe essere presentato ad aprile a New York.

Continueremo comunque a seguire da vicino la situazione e, non appena ci saranno nuove informazioni sul Galaxy Note 8, vi informeremo con la pubblicazione di nuovi articoli.