Galaxy S8
Galaxy S8: ecco come sarà secondo un designer

Il Galaxy S8 è senza dubbio uno degli smartphone più attesi di questo 2017 appena iniziato. Il prossimo top gamma dell’azienda coreana sarà chiamato a riscattare il caso del Note 7, e per tale ragione Samsung sembra intenzionata ad introdurre diverse novità. Una di queste, potrebbe davvero riscrivere gli equilibri di tutto il settore Android.

Infatti, stando a quanto trapelato nella giornata di oggi, sembra che il Galaxy S8 integrerà una funzione simile a “Continuum” di Microsoft. Come ricorderete, Windows Mobile 10 consente di collegare, attraverso una dock apposita, gli smartphone abilitati ad un display esterno, restituendo immediatamente un’interfaccia desktop di Windows 10. Si tratta di una delle funzionalità più importanti pensate dal colosso di Redmond, non a caso integrata nei top gamma 950 e 950 XL.

Ma non è tutto, in quanto è emersa anche la slide che potete vedere nell’immagine sottostante, che mostrerebbe questa funzionalità a bordo del Galaxy S8. Samsung sfrutterebbe dunque la porta USB Type-C del suo prossimo top gamma, così da poterlo collegare ad un monitor esterno, con la possibilità di far automaticamente adeguare l’interfaccia di Android all’ambiente desktop.

Leggi anche:  Galaxy S9: un nuovo video a sorpresa mostra lo smartphone che tutti vorrebbero

E’ chiaro che a questo punto ci si pone l’interrogativo di come l’azienda coreana possa riuscire in questo intento. Infatti, il robottino verde, a differenza di Windows 10, non integra al suo interno un’interfaccia desktop, e dunque potrebbe trattarsi di una versione di Android appositamente modificata da Samsung.

Staremo a vedere. In ogni caso, non ci sono più dubbi sul fatto che il Galaxy S8 si preannunci come un dispositivo davvero interessante, probabilmente come uno dei migliori top gamma 2017.