Xiaomi Mi5 Gold Edition
Il 29 aprile Xiaomi ha lanciato sul mercato Mi5 Gold Edition.

Per gli utenti Xiaomi quest’anno Babbo Natale ha portato una bella sorpresa. Il team di sviluppo ha ufficialmente aperto il supporto per vari terminali Xiaomi per la CyanogenMod, tra cui lo Xiaomi Mi5. L’ultima versione stabile disponibile è basata sulla versione 13.0, aggiornata proprio in questi giorni, ma è possibile trovare anche una serie di nightly dell’‘ultima release 14.1 basata su Android Nougat 7.1.

Xiaomi Mi5 riceve la versione nightly della CyanogenMod.

La caratteristica principale delle custom roma CyanogenMod è quella di basarsi su una versione il più possibile stock. Infatti si ha quasi a disposizione una versione Vanilla di Android, avvicinandosi molto all’esperienza utente dei vari Nexus. Le pesanti modifiche visive e le restrizioni imposte dai produttori quindi vengono eliminate permettendo di far girare la custom rom senza grossi problemi su vari dispositivi. Questo alleggerimento del sistema comporta anche una risposta generalmente migliore e un’ottimizzazione delle prestazioni in gradi di superare perfino i device appena usciti dalla fabbrica.

Nonostante la velocità di rilascio delle versioni stabili per tantissimi device, gli sviluppatori hanno intrapreso solo da pochi giorni i test effettivi su questo device. Al momento, trattandosi di versioni nightly, alcune funzionalità non potrebbero essere totalmente operative in quanto bisogna risolvere i vari problemi legati alla compatibilità hardware con il nuovo sistema operativo di Google.

Leggi anche:  Xiaomi sbarca ufficialmente in Spagna!

Per poter effettuare il download della custom rom, basterà recarsi sulla pagina dedicata al terminale sul sito della CyanogenMod disponibile a questo indirizzo, e selezionare il file che ci interessa tra le varie nightly della CM 14 o la versione stabile della CM 13.