Fingerprint Gestures
Aggiornamento Android Nougat 7.1.1. Problemi per gli ultimi terminali di Google sul doppio tap per risvegliare lo schermo

Le scorse settimane hanno visto arrivare un nuovo aggiornamento sui nuovi smartphone Made By Google: Pixel e Pixel XL.

L’update ad Android Nougat 7.1.1 introduce la possibilità di risvegliare i dispositivi in questione attraverso un doppio tap sul display. L’aggiornamento sembra aver causato alcuni problemi ad alcuni utenti, i quali nell’ultimo periodo dopo l’arrivo della 7.1.1 hanno iniziato ad inviare segnalazioni proprio in merito a questo problema.

Il problema

L’introduzione del “double tap to wake” risulterebbe un’ottima soluzione, viste le notevoli dimensioni del Pixel nella versione XL. Le problematica sopra indicata sembra particolarmente sensibile al risparmio energetico. Infatti, una volta che il dispositivo entra in modalità Doze, procedendo con il doppio tocco sul display esso non si riaccende, si è costretti ad utilizzare il tasto fisico per il risveglio dello schermo o il sensore di impronte sulla back cover del device.

Altre segnalazioni degli utenti riguardano l’attivazione del risparmio energetico e la gesture di attivazione del display. Quest’ultima funzionerebbe solo dopo che il dispositivo rileva un movimento, comportando di conseguenza l’inutilità della nuova implementazione, che dovrebbe essere in grado di velocizzare e facilitare l’utilizzo dei Pixel.

Per chi non ne fosse a conoscenza, Google ha messo a disposizione un product forum, all’interno del quale il noto brand di Mountain View ha dichiarato di essere a conoscenza della problematica ed ha sollecitato gli utenti che hanno riscontrato il problema a mandare suggerimenti attraverso le info del dispositivo e commenti attraverso la nuova modalità di invio dei feedback. Google cercherà di risolvere il problema il prima possibile.