Galaxy S8
Galaxy S8: ecco come sarà secondo un designer

Continuano a rincorrersi rumors ed indiscrezioni sul Galaxy S8, prossimo smartphone top gamma targato Samsung. Si tratta di un dispositivo estremamente atteso, soprattutto perchè l’azienda coreana è chiamata ad un pronto riscatto dopo la faccenda legata al Galaxy Note 7. Nella giornata di oggi, è trapelata una nuova informazione su questo dispositivo. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Samsung ha richiesto la registrazione di un marchio presso la competente autorità dell’Unione Europea chiamato “Beast Mode”, e relativo appunto al Galaxy S8. La descrizione recita:

“Smartphones; Mobile phones; Application software for smart phones; Computer software; Notebook computers; Computers; Tablet PCs; Portable computers; Netbook computers”

Non ci vengono forniti dunque particolari indizi su cosa possa essere effettivamente questa modalità Beast. Innanzitutto, sembra un qualcosa via software, che probabilmente permetterà al Galaxy S8 di poter esprimere tutto il potenziale del proprio hardware (il termine “Beast”, tradotto in italiano, vuol dire letteralmente “bestia”).

L’azienda coreana potrebbe dunque aver realizzato un qualche software in grado, per esempio, di portare la CPU e la RAM al massimo della frequenza, così da consentire allo smartphone di poter avere una maggiore potenza nelle situazioni in cui possa essere utile, per poi lavorare a “bassi regimi” nella quotidianità, al fine tra l’altro di poterne aumentare l’autonomia.

Leggi anche:  Galaxy S8+ ad un prezzo incredibile, ecco il codice sconto

In ogni caso, ci toccherà attendere. Sembra infatti che la presentazione del Galaxy S8 si terrà a metà aprile a New York, e non a gennaio come era stato precedentemente anticipato. Staremo a vedere, nel frattempo continueremo a seguire da vicino la situazione e vi terremo aggiornati.