L’iconico logo dell’interfaccia grafica targata Xiaomi

Com’è ormai noto, Xiaomi è solita rilasciare un numero molto elevato di aggiornamenti per la MIUI, interfaccia grafica personalizzata dell’azienda cinese. Questo enorme supporto software rappresenta il vero punto di forza di Xiaomi, estremamente apprezzato dalla community online. Ecco oggi arrivare un nuovo update della MIUI 8 che introduce alcune interessanti novità.

Innanzitutto, la versione rilasciata è la 6.12.15, e le novità riguardano sia la Global Beta che la China Developer (per avere le idee chiare sulle varie versioni della MIUI, vi rimando alla nostra guida). L’update in questione non verrà ricevuto dal Mi 5, Mi 5 Plus e Mi Max, tutti terminali che dovrebbero ricevere direttamente Android Nougat 7.0.

Una delle novità più interessanti di questo update riguarda la funzionalità di hotspot. Da oggi è infatti possibile creare una sorta di blacklist, escludendo determinati dispositivi dalla possibilità di connettersi al proprio smartphone in modalità hotspot. Si tratta di una novità davvero molto comoda, soprattutto siete soliti utilizzare la funzionalità hotspot in luoghi pubblici o comunque in maniera frequente.

Leggi anche:  Xiaomi R1, ecco i primi render: smartphone in 18: 9 borderless

Da sottolineare anche l’aggiunta, nello store dei Temi, dei Font, una sezione che, seppur presente, era di fatto sempre vuota. Xiaomi dunque non smentisce la logica che sta alla base della MIUI, ovvero l’estrema personalizzazione.

Per il resto, non ci sono stravolgimenti di alcun tipo. La base della MIUI 8 rimane la medesima, un’interfaccia già ampiamente apprezzata e che ha sempre riscosso un enorme successo negli utenti. A questo punto sarà molto interessante verificare quelle che saranno le novità che Xiaomi porterà con la MIUI 9, ma questa è un’altra storia.