Il design rivoluzionario del nuovo top gamma targato Honor

Dopo settimane di rumors ed indiscrezioni, è stato finalmente alzato il sipario su Honor Magic, nuovo smartphone top gamma dell’azienda satellite di Huawei. Com’era stato ampiamente preventivato, si tratta di un dispositivo che fa del design il suo vero punto di forza. Andiamo a scoprirlo insieme.

Caratteristiche Tecniche Honor Magic

  • Display: 5.09 pollici QHD realizzato con tecnologia Super AMOLED
  • CPU: Kirin 950 Octa-Core a 2.3GHz
  • RAM: 4GB
  • Memoria interna:64GB
  • Fotocamera posteriore: doppio sensore, 12MP + 12MP con Flash LED Dual-Tone
  • Fotocamera anteriore: 8MP
  • Connettività:Connettività 4G LTE, WiFi 802,11 b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, Dual
  • Batteria: 2.900 mAh
  • Dimensioni:146,1 mm x 69,9 mm x 7,8 mm
  • Peso: 145 grammi
  • OS: Android 6.0 Marshmallow personalizzato con interfaccia Honor Magic Live 

Confermate dunque tutte le indiscrezioni relative alle specifiche hardware. Il cuore pulsante del prodotto è la CPU Kirin 950, già vista su Mate 8 ed Honor 8. Si tratta di una scelta alquanto singolare, considerando che i dispositivi più recenti come il Mate 9 montano il Kirin 960. In ogni caso, si tratta di un processore di fascia alta che dovrebbe garantire delle eccellenti prestazioni.

Molto interessante la nuova interfaccia Honor Magic Live, che personalizza pesantemente Android e rappresenta una vera e propria evoluzione di quanto visto fino ad ora sui dispositivi dell’azienda cinese.

La vera particolarità di questo Honor Magic comunque risiede nel design. Abbiamo infatti una costruzione “full curve”, realizzata con un corpo in vetro ed alluminio. Un effetto estetico davvero unico nel suo genere, soprattutto molto differente da quanto visto con il Mi Mix di Xiaomi.

Prezzi e disponibilità

Honor Magic viene lanciato a 499 euro nelle colorazioni Golden Black e Porcelain White. Per adesso, la disponibilità sarà limitata al mercato cinese, ma dovrebbe arrivare in Europa nel 2017.