Nokia
Ecco come potrebbero essere i primi smartphone Android del gruppo finlandese

Come vi abbiamo anticipato qualche giorno fa, Nokia ritornerà nuovamente nel mercato degli smartphone dal 2017. Oggi grazie a nuove indiscrezioni e voci di corridoio “ufficiose” possiamo dirvi persino quali saranno le probabili caratteristiche del primo smartphone Android del gruppo finlandese, nonché la sua data d’uscita e persino il prezzo.

Nokia: nuovi smartphone a partire da 150 euro

Conosciuto con il nome in codice “DC1“, il primo smartphone Android di Nokia avrà il prezzo di un device di fascia bassa (del prezzo parleremo più avanti), ma avrà design e materiali di costruzione decisamente premium che conferiranno allo smartphone l’aspetto di un top di gamma. Il DC1 sarà commercializzato in due varianti. Nella prima troveremo probabilmente le seguenti specifiche tecniche:
• Display da 5” con risoluzione 1920 x 1080 pixel;
• SoC octa core Qualcomm Snapdragon 430 a 1.2 GHz;
• GPU Adreno 505;
• 2 GB di memoria RAM;
• 16 GB di storage interno espandibile;
• Fotocamera posteriore da 13 MP con AutoFocus e flash LED;
• Fotocamera anteriore da 8 MP.

Questa versione entry-level del DC1 sarà commercializzata nel 2017 a 150 euro circa. Una seconda variante del DC1 avrà un display un po’ più ampio (5,5”) e avrà un GB di RAM in più. Il prezzo di questo secondo terminale si aggirerà intorno ai 180 euro. Per quanto riguarda la data d’uscita dei nuovi smartphone al momento non si sa molto. Con molta probabilità i nuovi device dell’azienda di Espoo verranno presentati al MWC 2017 di Barcellona e potranno poi essere acquistati nel Q2 2017.

Leggi anche:  Sony Xperia XZ2 premium, i rumors ci danno sempre di più un'idea di come sarà

Ad alimentare la curiosità verso i nuovi smartphone di Nokia è Arto Nummela, CEO di HMD Global (l’azienda che produrrà gli smartphone con marchio Nokia), il quale ha riferito: “Saranno dei veri [smartphone] Nokia, dentro e fuori perché progettati dai migliori ex dipendenti dell’azienda. Garantiranno la migliore esperienza utente grazie alle tecnologie proprietarie dell’azienda finlandese e la perfetta esecuzione di Android. Google è entusiasta nel vedere il ritorno di Nokia in accoppiata con Android e ansiosa di conoscere la nuova line up di dispositivi”. Anche noi, come Big G, siamo entusiasti e soprattutto curiosi di conoscere i nuovi smartphone dello storico brand. E voi?