netflix
Il servizio di streaming online di successo

Grazie alla fondazione della Global Virtual Reality Association, l’associazione fondata da vari OEM, la Realtà Virtuale ha un punto di riferimento saldo per svilupparsi e diffondersi. Tra i fondatori di questa associazione troviamo anche Google, sta cercando di offrire tutto il supporto possibile al proprio visore Daydream.

Infatti nel corso di queste ore è arrivata sul Play Store l’applicazione Netflix VR, pienamente compatibile con Daydream e i Pixel, che permette di sfruttare il servizio di streaming online per guardare i video in una maniera diversa dal solito.

Infatti la fruizione dei contenuti non è limitata ai soli video a 360 gradi, ma a tutto il catalogo offerto dal servizio di streaming. Purtroppo però si tratta di un esclusiva Google quindi limitata al visore proprietario in abbinamento ad un dispositivo Pixel. Non sappiamo se si tratta di un esclusiva temporale o se sarà definitiva, ma questa limitazione è abbastanza seccante per tutti gli utenti che voglio sfruttare la Realtà Virtuale e sono in possesso dei device adatti e dei visori altri OEM come per esempio il Gear VR.

Leggi anche:  Google Pixel 2, arriva una prima analisi del prezzo in vari mercati

La nuova applicazione è semplicemente chiamata “Netflix VR” e offre più o meno la stessa interfaccia che è possibile trovare sull’applicazione Netflix disponibile su Android TV. Tutti i contenuti saranno accessibili in Realtà Virtuale grazie all’interfaccia dedicata del Controller Daydream, quindi chi usa già l’applicazione non dovrà aspettarsi grosse sorprese nell’interfaccia di utilizzo.

Per tutti coloro che volessero provare Netflix VR ricordando che attualmente funziona solo su Pixel in abbinamento a Daydream, possono scaricare l’applicazione seguendo il nostro link:

Netflix VR
Netflix VR
Developer: Netflix, Inc.
Price: Free