samsung
Smartphone pieghevole in arrivo nel 2017

Anche se per anni si è detto che Samsung avrebbe lanciato uno smarpthone flessibile e pieghevole, dopo la presentazione di diversi concept al CES di Las Vegas già dal 2013, sembra che l’azienda sudcoreana sia finalmente pronta a fare il grande passo lanciando il suo primo dispositivo a conchiglia nei primi mesi del 2017.

Secondo indiscrezioni provenienti direttamente dalla Corea del Sud, Samsung avrebbe lavorato su due versioni, anche se almeno uno dei due prodotti sarebbe simile al prototipo presentato da Japan Display poche settimane fa. Questo non integra un display che si piega a metà, ma una cerniera nel mezzo che può unire – e dividere – i due schermi piatti.

Questa flessibilità permetterebbe allo smartphone di poter essere utilizzato in tre modi: il primo, con lo schermo sia avanti che indietro; un altro, nella forma di “C”, e uno in cui gli schermi sono uniti in modo tale da visualizzare una sorta di table.

Il primo telefono flessibile Samsung – che potrebbe essere presentato al CES di Las Vegas o al Mobile World Congress 2017 di Barcellona – potrebbe essere prodotto in un numero limitato di unità per comprendere il grado di interessamento e di accoglienza da parte degli utenti e utilizzare i commenti ricevuti per implementare altri prodotti in futuro.

Leggi anche:  Samsung Galaxy X, lo smartphone pieghevole con Android nel 2018