Samsung Galaxy S7 Edge
Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge, attuali top gamma dell’azienda coreana

Samsung in queste settimane sta spingendo molto sul proprio programma di beta testing dell’ultima release di sistema del robottino verde. Infatti solo qualche giorno fa era stata rilasciata l’ultima versione beta di Android Nougat 7.0 ma oggi veniamo a conoscenza di un’importante dichiarazione da parte del servizio assistenza.

Infatti, ad un utente che aveva fornito un feedback della sistema in versione beta chiedendo anche il rilascio di ulteriori firmware di test per la versione Android Nougat 7.1.1, l’assistenza ha risposto che il prossimo OTA che i dispositivi riceveranno, sarà basato direttamente sull’ultima distribuzione Android.

I Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge potranno quindi sfruttare da subito le feature introdotte con il nuovo update come l’introduzione delle nuove emoji, o la possibilità di selezionare ed inviare le GIF direttamente dalla tastiera, senza dimenticare le scorciatoie nella homescreen.

Inoltre sorge la curiosità sul nome che Samsung darà alla versione proprietaria del sistema operativo, ricordando che con l’ultima beta, la casa coreana sembra aver mandato definitivamente in pensione la vecchia TouchWiz in favore della nuova Samsung Experience 8. Questa modifica permetterà a Samsung di modificare sia dal punto di vista estetico sia dal punto di vista funzionale il nuovo sistema operativo, in attesa del Galaxy S8.

Ricordiamo che per chi volesse provare il firmware di test di Android Nougat 7.0 in attesa dell’OTA ufficiale basato su Nougat 7.1.1, che probabilmente verrà rilasciato tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo, può seguire la nostra guida per un’installazione semplice e pulita.