Super Mario Run
Super Mario Run potrà essere giocato anche sui dispositivi Android

Dopo aver svelato in via ufficiale la data di uscita, il costo e la relativa ripartizione tra contenuti gratuiti e livelli a pagamento, Nintendo tramite il celebre Shigeru Miyamoto fornisce un dettaglio ulteriore sulla sua nuova App Super Mario Run.

Attesa per il prossimo 15 dicembre in esclusiva temporale su iOS (dunque su iPhone ed iPad, ndr) Super Mario Run ha tutte le carte in regola per stupire e conquistare l’enorme pubblico di giocatori appassionati o conoscitori della serie. Per quanto riguarda l’arrivo su Android, non sappiamo quando gli sviluppatori pubblicheranno l’App su Play Store ma tramite Miyamoto, il creatore di Super Mario, è stato rivelato un dettaglio interessante circa il gioco: infatti, nonostante il software sia per la maggiore composto da sezioni e modalità single player, Nintendo ha rivelato che il titolo sarà di tipo always online ovvero richiederà, per essere eseguito correttamente, una connessione ad internet costante. Ovviamente, tale provvedimento è stato pensato per limitare la pirateria ed evitare così che, gli utenti scarichino ed utilizzino il software gratuitamente tramite i classici canali illeciti. Conseguentemente a questa scelta però, gli utenti non potranno giocare né tantomeno accedere all’App in casi in cui non sarà presente una connessione dati mobile o Wi-Fi e, secondariamente, il consumo di batteria del gioco sarà necessariamente più elevato a causa del continuo scambio di pacchetti di dati.

Per chi non lo sapesse, ricordiamo che Super Mario Run sarà pubblicato in esclusiva temporale su App Store il prossimo 15 dicembre: i primi quattro livelli saranno giocabili gratuitamente mentre, per sbloccare tutti i contenuti, si dovrà pagare un acquisto in-app pari a 9,99 euro una tantum.