Huawei Enjoy 6S
Huawei Enjoy 6S presentato ufficialmente

Huawei Enjoy 6S è stato presentato ufficialmente in Cina, appena due mesi dopo aver presentato al mondo intero il suo fratello minore: Enjoy 6. Questa versione appare molto simile alla precedente, ma con qualche accorgimento ulteriore.

Huawei Enjoy 6S è un nuovo smartphone entry level presentato dal gruppo cinese per il mercato asiatico. Il device che va a rimpiazzare il suo predecessore “Enjoy 5S”, uscito appena un anno fa (2015), sarà commercializzato esclusivamente in Cina, ma si prevede un possibile ingresso sul mercato occidentale con il marchio “Honor”. Durante lo scorso anno, infatti, Huawei ha presentato Enojoy 5 ed Enjoy 5S, due smartphone economici arrivati qualche mese dopo sul mercato internazionale con il nome di “Y6” ed “Y6 Pro“.

Huawei Enjoy 6S, le caratteristiche tecniche ufficiali

Come già accennato in precedenza, il device in questione quasi sicuramente verrà commercializzato anche in Italia e nel resto del mondo con il nome di “Honor Y7 Pro“. Le specifiche tecniche, naturalmente, resteranno invariate rispetto al modello asiatico:

  • Display AMOLED da 5 pollici con una risoluzione HD (720p) e la promessa fatta dalla società di colori accesi e contrasti profondi, nonché un pannello leggermente curvo con tecnologia 2,5D;
  • Processore octa-core Qualcomm® Snapdragon™ 435 1,4 GHz;
  • GPU Qualcomm® Adreno™ 505;
  • Memoria RAM da 3 GB;
  • Memoria interna da 32 GB, espandibile mediante micro-sd fino a 128 GB;
  • Sensore fotografico posteriore da 13 MP con flash LED, autofocus ed apertura focale f2.0;
  • Fotocamera anteriore da 5 MP;
  • Cassa audio marchiata “Dirac”;
  • LTE, Bluetooth 4.0, GPS Glonass, WiFi n e radio FM;
  • Batteria non removibile da 3020 mAh.
Leggi anche:  Huawei Mate 9 con Android 8.0 Oreo AOSP? Si, è possibile grazie a Project Treble

Il sistema operativo, naturalmente, sarà Android 6.0.1 Marshmallow, supportato dall’interfaccia grafica EMUI 4.1 e che, con buone probabilità, non sarà mai aggiornato ad Android Nougat. Le dimensioni rimangono molto contenute, con uno spessore di soli 7,6 mm, ed il prezzo sarà di 1599 yuans sul mercato cinese, equivalenti a circa 215 euro.

Un dispositivo senz’altro da tenere in considerazione e che potrebbe essere ben accolto dal mercato. Staremo a vedere se e quando il terminale farà la sua comparsa in Occidente. Per ulteriori informazioni e novità, continuate a seguirci su Tecnoandroid.it!