L’iconico logo dell’azienda satellite di Huawei

Qualche giorno fa, vi abbiamo parlato di Honor Magic, prossimo smartphone top gamma dell’azienda cinese che dovrebbe avere un form-factor simile a quello del Mi Mix di Xiaomi. In attesa della presentazione ufficiale che dovrebbe avvenire la prossima settimana, sono trapelate online alcune specifiche tecniche di questo attesissimo dispositivo.

Innanzitutto, il cuore pulsante di Honor Magic sarà la CPU Kirin 950, che abbiamo già visto in azione su Mate 8 e Honor 8. Si tratta di una scelta abbastanza singolare, considerando che stiamo parlando di un processore abbastanza “datato” stando ai ritmi del mercato smartphone. Intendiamoci, stiamo comunque parlando di una CPU di fascia alta, ma ci saremmo aspettati magari il Kirin 960 visto montato su Mate 9.

In ogni caso, questo Kirin 950 sarà coadiuvato da 4GB di RAM e da 64GB di storage interno. Troveremo poi un display da 5 pollici QHD, doppia fotocamera sia sulla parte posteriore che anteriore (tutti e quattro i sensori da 12MP), batteria da 2.900 mAh certificata per la ricarica rapida, il tutto mosso ovviamente da Android 7.0 Nougat.

Da sottolineare il fatto che il modulo fotografico anteriore dovrebbe integrare uno scanner per il riconoscimento dell’iride, che consentirà dunque ad Honor Magic di essere sbloccato con lo sguardo, una soluzione che abbiamo visto sul Galaxy Note 7 di Samsung.

Insomma, ci sono tutti gli ingredienti affinchè questo Honor Magic possa essere grande protagonista sul mercato. A questo punto non ci resta che attendere l’evento di presentazione della prossima settimana. Staremo a vedere se l’azienda satellite di Huawei riuscirà a compiere il definitivo salto di qualità.