Asus ZenFone 3 Deluxe

Asus estende il suo parco smartphone ed annuncia la prossima uscita di ZenFone Go ZB690KG, una nuova variante della oramai famosa celebre catena di cellulari non top di gamma della casa produttrice di Taiwan. Il prodotto, di cui ancora non si conosce nè la data di uscita nè il prezzo base, è stato presentato a sorpresa e senza alcun tipo di preavviso.

Le caratteristiche di questo nuovo smartphone Asus vanno ad ampliare la famiglia ZenFone uscita in una prima generazione nel 2014 ed evolutasi con numerosi varianti applicate ad ogni generazione. Il cellulare avrà delle innovazioni rispetto alle sue precedenti uscite, ma anche questa volta le sue qualità sembrano non far presagire niente di straordinariamente innovativo, sulla falsariga dell’andamento di Asus negli ultimi tempi.

Il display avrà una dimensione di 6,9 pollici con una risoluzione 1024×600. Il processore incorporato sara un SoC Qualcomm Snapdragon 200 @1,2GHz. Molto deludente, invece, il capitolo dedicato alla memoria: un solo GB di Ram potrà sfavorire le prestazioni e per quanto riguarda il disco interno l’utente potrà beneficiare di uno spazio pari ad 8 GB espandibili poi a 126 GB attraverso l’utilizzo di una micro SD.

Leggi anche:  iPhone X ed i primi problemi: a tanti utenti è apparsa una linea verde sul display

Le fotocamere integrate lasciano pensare al peggio, con soli 2 megapixel per la camera anteriore e soltanto 8 megapixel per quella posteriore. La connettività sicuramente è su buoni livelli con compatibilità del sistema Bluetooth 4.0 e interfaccia WiFi 802.11b/g/n. Integrata la possibilità di poter utilizzare una doppia scheda SIM, mentre la batteria da 3480mAh – tra le poche note positive – riuscirà a dare qualche soddisfazione all’acquirente sotto il punto di vista dell’utilizzo.

Il sistema operativo incorporato, come da tradizione per tutti i cellulari Asus, sarà marchiato Android, anche se la versione che troveremo sullo Zenfone Go ZB690KG sarà Lollipop 5.1