blackberry neon

Da quando è stata ufficializzata l’uscita di BlackBerry Mercury, i tanti appassionati del brand canadese hanno quotidianamente cercato sul web piccole immagini di anteprima del nuovo smartphone. Adesso, finalmente sembra che ci siamo. Sul social cinese Weibo sono apparse due foto che rivelano in maniera inequivocabile le caratteristiche di questo che già può essere considerato un device rivoluzionario.

blackberry mercury

Mercury sarà il primo smartphone contro la tradizione dei modelli BlackBerry, anche se elementi riconoscibili come la tastiera fisica QWERTY non mancheranno e saranno, anzi, parte rilevante di un cellulare tra passato e presente. La vera novità sarà nell’introduzione del sistema operativo Android, nonostante dalle immagini si noti subito l’assenza di Nougat, ultima release dell’OS.

Visibili dalle foto e molto caratteristici sono il display e la fotocamera. Il primo avrà una dimensione di 4,5 pollici con un inconsueto rapporto di 3:2. Molto sviluppata la camera, sia anteriore che posteriore: la prima dovrebbe essere di 8 megapixel, mentre la seconda addirittura di 18 megapixel.

Il nuovo BlackBerry inoltre sarebbe equipaggiato di una memoria più che dignitosa con 3 GB di RAM e 32 GB di partenza per quanto concerne la memoria interna. Ottime anche le sue prestazioni: la batteria sarà da 3400mAh e lo smartphone sarà dotato del sistema Quick charge 3.0 che consentirà una ricarica molto veloce rispetto agli standard.

Il BlackBerry Mercury, composto interamente come si può vedere in alluminio, dovrebbe essere rilasciato al pubblico nei primi mesi del 2017, si presuppone a febbraio. L’intenzione della casa è quella di creare un prodotto che si concilia alla perfezione con il mondo del business.

In attesa di altri aggiornamenti, vi invitiamo a seguirci per ulteriori informazioni su Mercury e sulla sua data di uscita ufficiale.