Android Nougat 7.1.1
Android 7.1.1 arriverà ad inizio dicembre

Google in queste ore ha iniziato la fase di distribuzione della nuova release del sistema del robottino verde. Si tratta di Android Nougat 7.1.1 che sta arrivando sui dispositivi equipaggiati con il sistema di Mountain Wiew.

Tuttavia però i primi device ad ricevere l’update non sono i Pixel, attuali top di gamma di Google, ne tanto meno i Nexus della precedente generazione, per cui attualmente è disponibile una developer preview, installabile seguendo la nostra apposita guida. Con una mossa a sorpresa, i primi device a ricevere l’aggiornamento, sono gli smartphone appartenenti al programma Android One.

Per chi non lo sapesse, Android One è un progetto destinato ai mercati emergenti e in via di sviluppo che si basa sull’accordo tra Google e vari produttori per la realizzazione di una nuova gamma di dispositivi Android di fascia bassa, basati sulla versione stock del sistema operativo, con un sistema di aggiornamenti simile a quello della gamma Nexus.

Sebbene con questa mossa, il minor update di Android nougat esca ufficialmente dalla fase beta, potrebbe comunque trattarsi di una mossa per spingere gli utenti Android One a fornire feedback su eventuali errori e bug prima che l’utenza consumer più esigente in possesso dei Nexus e dei Pixel riceva la versione di sistema definitiva.

Leggi anche:  HTC: comunicati i risultati finanziari di Ottobre, continua l'inarrestabile declino

Potrebbe anche essere una scelta volta a ridurre la frammentazione di Android, puntando sui quei mercati in cui la richiesta di tecnologia è elevatissima e che adesso e nel prossimo futuro rappresenterà oltre il 50% della richiesta globale di smartphone.

Si tratta di una serie di cose che hanno fatto optare Google per questa scelta, ma sicuramente a breve, l’update arriverà anche per tutti gli altri Googlephone.