Samsung
Samsung presenta un documentario dedicato alla guerra in Siria

Samsung in stretta collaborazione con “Viceland” ha registrato un documentario in realtà virtuale che propone agli spettatori di vivere appieno la guerra in Siria. Lo scopo del filmato è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica occidentale e fare luce sulla situazione drammatica del popolo siriano.

La realtà virtuale ed i video a 360 gradi continuano ad essere al centro dell’attenzione mondiale, grazie al successo senza precedenti che difficilmente andrà scemando nei prossimi mesi. Proprio per questa ragione, quindi, Samsung e Viceland hanno deciso di sfruttare la nuova tecnologia, di cui sono pionieri, a fin di bene.

Samsung e Viceland insieme contro la guerra nel video “The White Helmets”

Il documentario VR prodotto è stato intitolato”The White Helmets” (I caschi bianchi) ed ha come soggetto principale un gruppo di siriani al centro di pesanti bombardamenti aerei. La versione integrale del film sarà proposta al download gratuito a partire dal prossimo 10 dicembre su Samsung Gear VR e su Viceland.com.

È evidente, dunque, che l’intento finale di ambo i gruppi sia quello di incentrare per un attimo l’attenzione pubblica mondiale su un caso grave e drammatico della nostra storia moderna. L’iniziativa, però, si pone anche un ulteriore nobile scopo: integrare la rivoluzionaria tecnologia della realtà virtuale nel giornalismo moderno, per far “rivivere” all’utente le emozioni provate dall’inviato in prima persona.

Un altro documentario in arrivo

Da segnalare, infine, la produzione da parte delle due protagonisti della vicenda di un ulteriore documentario che prenderà il nome di ” Inside the Story“. Quest’ultimo avrà l’intento di far comprendere allo spettatore il futuro della realtà virtual e, soprattutto, di far conoscere il “dietro le quinte” delle riprese VR.

La collaborazione tra le due aziende rientra in un’ottica di progresso giornalistico e sicuramente pone delle ottime basi per un repentino sviluppo del settore VR. Staremo a vedere come sarà accolta dal grande pubblico e se lo stesso saprà apprezzare tutte le novità introdotte. Per ulteriori informazioni e novità in merito, continua a seguirci su TecnoAndroid.it!