Google Pixel
Google Pixel, il nuovo flagship di Big G, possiede una delle migliori cam del settore

All’interno della community ufficiale di Google, alcuni utenti hanno cominciato a segnalare alcune problematiche rilevanti relative ai moduli fotografici dei Pixel e Pixel XL. Si tratta di criticità che pare si presentino con regolarità, tanto da costringere gli utenti all’intervento in assistenza. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

Durante il mese di ottobre, un singolo utente ha cominciato a lamentare nella community di Google dei problemi alla fotocamera del suo Pixel XL. Come potete vedere voi stessi nell’immagine sottostante, la cam del Pixel XL in questione presentava delle bande viola ed un’inversione delle porzioni della fotografia. Inoltre, l’utente ha segnalato anche un blocco totale dell’applicazione della fotocamera.

Subito dopo la suddetta segnalazione, ne sono arrivate molte altre da parte di altri utenti, che lamentano le stesse problematiche. Ciò che ne è scaturito, è una sorta di “fil rouge”: tutti i Pixel e Pixel XL che presentano queste bande viola, sono internazionali, e dunque destinati al mercato al di fuori degli U.S.A., tra cui l’Europa.

Google è intervenuta nella community attraverso la propria assistenza via chat, suggerendo agli utenti di cancellare i dati e la cache della fotocamera, senza però risolvere la questione. Successivamente, con l’aumentare delle segnalazioni, il colosso di Mountain View ha smesso di rispondere, e dunque ci si aspetta un comunicato ufficiale in cui possa definitivamente chiarire la faccenda.

In attesa di comunicazioni da parte di Google, continueremo a seguire per voi la situazione e vi terremo costantemente aggiornati in caso possano emergere nuovi elementi a riguardo