Samsung Galaxy S8 front facing camera
Secondo i rumors raccolti dal sito coreano EtNews, Samsung Galaxy S8 potrebe montare una fotocamera frontale con autofocus, un bel passo in avanti per i selfie-addicted!

Si sta facendo un gran parlare negli ultimi giorni del prossimo flagship di casa Samsung: Galaxy S8. Dopo i rumor di ieri che prevedono il probabile arrivo sugli scaffali del top di gamma sud coreano per il 2017 con ben 8 GB di memoria RAM e 256 GB di memoria interna, oggi arrivano nuove speculazioni riguardo la fotocamera frontale.

Secondo quanto circola in rete questa mattina Samsung Galaxy S8, difatti, potrebbe montare una front facing camera da urlo che implementerà l’autofocus, una caratteristica che è precipua della fotocamere posteriori, accessorio che concentra la maggior parte della tecnologia nel settore fotografico per gli smartphone.

Secondo un report del sito coreano EtNews, Samsung vorrebbe implementare questa feature nel suo prossimo top di gamma al fine di rendere le foto frontali ancora migliori attraverso la correzione automatica del livello di focus della lente. La funzionalità AF è spesso usata per le foto con raggio più ampio nelle fotocamera frontali e al livello industriali ha un suo costo assolutamente non trascurabile. Generalmente le fotocamera frontali vengono usate dall’utenza per ottenere scatti in prossimità del device, quindi tendenzialmente non sono usati, ad esempio, per catturare panorami. L’autofocus, pertanto, non è mai stato ritenuto un elemento cruciale nelle selfie-cam, tuttavia Samsung da quest’anno potrebbe inaugurare un leggero cambio di prospettiva, permettendo agli utenti di usare la fotocamera frontale in modo leggermente diverso. 

Sicuramente nessuno di noi si fratturerà la mascella dallo stupore, tuttavia vi possiamo assicurare che sarà una feature più che bene accetta dall’utenza che quindi potrà godere di autoscatti più definiti e potrà divertirsi con lo spostare il focus da oggetti in prossimità a quelli più lontani come accade nelle fotocamere posteriori.

“La gente sta iniziando ad utilizzare in modo sistematico la fotocamera frontale e quindi la domanda di front facing cameras di qualità più alta sta crescendo rapidamente” – Ha dichiarato un non meglio identificato rappresentante dell’industria mobile al sito EtNews – “Si vocifera che Samsung Electronics abbia deciso di implementare l’autofocus frontale in Galaxy S8 per differenziare il proprio flagship da quelli della concorrenza”.

EtNews riporta anche anche Samsung userà una tecnologia più sottile per il modulo della fotocamera frontale al fine di non farla sporgere rispetto allo spessore normale del device. Rumors recenti avevano suggerito che S8 potesse arrivare con un display bezel-less che quindi, a questo punto, non dovrebbe essere ‘rovinato’ dalla presenza di una fotocamera frontale sporgente.

Continueremo ad aggiornarvi su tutti i rumors riguardo Galaxy S8, ma per le certezze, ricordiamo, dovremo aspettare il MWC di Barcellona che si terrà a fine febbraio.