huawei p8
Il P8 nella colorazione Silver

Trapela in rete un’indiscrezione che, se fosse confermata, rappresenterebbe davvero una brutta notizie per i possessori di Huawei P8, P8 Lite e Mate S. Sembra infatti che questi dispositivi dell’azienda cinese potrebbero non ricevere Android Nougat, rimanendo dunque definitivamente fermi a Marshmallow. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

La notizia sembra essere trapelata dalla divisione svizzera di Huawei. Per adesso, l’azienda cinese non si è pronunciata in via ufficiale a riguardo, così come non sono state rese note le eventuali motivazioni di questo “abbandono”. Occorre ricordare che tutti e tre i dispositivi sono stati lanciati sul mercato nel 2015, appena un anno fa. Inoltre, il P8 ed il Mate S appartengono alla fascia premium di Huawei, e dunque pare davvero una decisione incomprensibile.

Ovviamente, la speranza è che Huawei possa intervenire in via ufficiale sulla faccenda, smentendo questa notizia. In rete si è già alzato un polverone a riguardo, con i possessori di questi dispositivi inevitabilmente scontenti per questa prospettiva. Tra l’altro, il P8 Lite è stato uno degli smartphone Android più venduti del 2015, e ancora oggi continua a riscuotere un ottimo successo in termini commerciali. Una situazione non facile da gestire per Huawei, che ricorda molto quella dell’Optimus Dual di LG, che ebbe conseguenze importanti in termini di reputazione per l’azienda coreana.

Ribadiamo comunque che si tratta di una notizia non ufficiale, per cui continueremo a seguire per voi la situazione e, non appena ci saranno comunicati da parte di Huawei, vi aggiorneremo attraverso la pubblicazione di nuovi articoli a riguardo.