PlayStation 4 Pro
PlayStation 4 Pro, ufficialmente smontata pezzo pezzo da Sony

Nonostante i tanto lamentati problemi di frame rate di Watch Dogs 2 su PlayStation 4, in occasione della settimana del Black Friday Sony è riuscita a piazzare sul mercato del Regno Unito una quantità davvero impressionante: numeri che non si vedevano dal lancio della console nel novembre 2013.

Grazie ad una massiccia campagna pubblicitaria e ad un sacco di promozioni con Bundle di ogni genere (dai giochi, alle ultime uscite ai pad Dualshock 4, ndr), la società nipponica ha registrato vendite da record e decisamente al di sopra rispetto a quelle fatte da Microsoft con Xbox One. Secondo quanto riportato e trapelato in rete, le vendite della console in tutti e tre i suoi modelli ovvero PlayStation 4, PlayStation 4 Slim e PlayStation 4 Pro hanno toccato e superato la soglia delle 140 mila unità vendute mentre, la concorrenza si è fermata al disotto delle 100 mila unità (circa 50 mila pezzi in meno tra Xbox One e Xbox One S, ndr). In attesa di informazioni più dettagliate, possiamo dire che è stato comunque una settimana eccellente per le casse di Sony che ha da poco lanciato sul mercato la versione PRO di PS4, in attesa di cosa farà Microsoft con il suo misterioso Project Scorpio nel corso del prossimo anno. Se anche voi siete intenzionati all’acquisto, sfruttate una delle offerte ancora presenti online o in negozio in quest’ultima giornata di promozioni!

Ed a proposito di PlayStation 4 PRO, avete letto la lista completa dei titoli attualmente compatibili con le funzionalità esclusive della console? L’elenco è già abbastanza lungo ma ne arriveranno presto degli altri.