Xiaomi logo

Xiaomi sorpassa i confini della grande muraglia ed annuncia la sua presenza al CES di Las Vegas, una delle fiere dell’elettronica di consumo più importanti al mondo che andrà in scena dal 5 all’8 Gennaio del 2017. Per il colosso cinese si tratta di una prima volta e sarà lecito aspettarsi grandi novità.

L’annuncio è stato ufficializzato nella prima mattinata cinese su Twitter: “Sarà per noi una prima volta al CES e saremo presenti per lanciare un nuovo prodotto su scala globale”. La presentazione di quello che dovrebbe essere un device top di gamma è stata fissata per il giorno inaugurale della fiera, il 5 Gennaio.

L’apertura di Xiaomi al mercato americano non è stata frutto di una scelta improvvisa, visto che già da tempo circolava la voce di un lancio più che imminente. Il vice presidente della compagnia Hugo Barra aveva annunciato l’interesse di espandere i commerci in scala globale già lo scorso settembre attraverso un’intervista a CNBC. La scelta di Xiaomi di partecipare ad una convention globale, inoltre, sottolinea ancor di più la presenza e l’importanza sempre maggiore che la Cina sta avendo nel commercio dei mobile device.

Ovviamente, ancora non è dato sapere che tipo di prodotto Xiaomi abbia intenzione di presentare a Las Vegas. Gli esperti del settore non sono affatto sicuri che si tratti di uno smartphone, indiscrezione che invece sta girando in rete dal momento dell’annuncio. In molti, anzi, pensano che l’azienda abbia intenzione di rilasciare una Smart Tv o una nuova tipologia di notebook per conservarsi la presentazione di un mobile device per il Mobile World Congress di Barcellona nella prossima primavera.