Amazon

Amazon racconta così il suo Black Friday: sono stati venduti tanti Cd di Vasco Rossi da poter ascoltare musica per due mesi consecutivi, sono stati smaltiti tanti Dvd di Harry Potter da poter riempire tutte le sale cinematografiche sparse sul territorio, sono state distribuite tante confezioni di Ferrero Rocher da sfamare l’intero stadio San Paolo a Napoli in una partita di cartello.

1,1 milioni di acquisti. E’ questo il dato che Amazon Italia ha dichiarato come risultato del suo Black Friday. Un successo incredibile – seppur atteso vista la grande frenesia intorno questo giorno – che rende ben chiara quale sia la direzione del mercato, sempre più spostato verso l’e-commerce. 

Amazon da sola ha visto raddoppiare gli affari rispetto al venerdì nero dello scorso anno, raggiungendo la cifra record di 12 nuovi prodotti smaltiti in un solo secondo, battendo il record precedente che apparteneva al Prime Day 2016. Gli item con più successo sono stati la Memoria Flash USB 3.0 Lexar JumpDrive da 64GB, FIFA 17 per PlayStation 4, il nuovo libro di Harry Potter e la PlayStation 4 500 Gb Chassis Slim.

I clienti ci hanno dimostrato ancora una volta quanto amino le offerte del Black Friday e la possibilità di usufruire di grandi risparmi per i loro acquisti di Natale“, sono state le parole di François Nuyts, responsabile della catena in Italia e Spagna. “Il risultato è ancor più importante perchè grazie a ieri, molte piccole e medie imprese che si affidano a noi hanno raddoppiato i loro introiti”. 

Le sorprese per gli appassionati comunque non terminano con il Black Friday, visto che alle porte c’è il Cyber Monday. Amazon già ha attive sul suo sito nuove offerte ed è pronta a pubblicarne altre in attesa del lunedì cibernetico, dove saranno i prodotti di tecnologia ad essere presi d’assalto.