violenza donne

Oggi, 25 Novembre, è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, uno dei problemi sociali che ancora affliggono il nostro pianeta. Proprio per questo motivo, vi presentiamo un’applicazione di recente nascita che potrebbe aiutare numerose vittime a sentirsi più sicure o a segnalare in tempo eventuali tentativi di abuso.

L’applicazione si chiama Independent Woman, è gratis ed è scaricabile sia su Google Play che su Apple Store. La piattaforma vuole essere una fedele compagna di tutte quelle donne minacciate e che proprio a causa di molestie sia fisiche che psicologiche, non riescono a vivere una quotidianità normale.

Scaricandola sul proprio smartphone, l’applicazione avvierà automaticamente il servizio di geolocalizzazione GPS e attraverso la fotocamera sarà in grado di catturare frame, immagini o video a schermo spento per valutare la sicurezza della diretta interessata.

In caso di pericolo, l’applicazione invierà in automatico degli SOS tramite messaggio a contatti di rubrica predefiniti dall’utente. La modalità di pericolo si avvierà ogni qual volta la donna minacciata non risponderà a finte telefonate che il server farà partire in automatico per valutare lo stato di emergenza. Qualora l’utente, inoltre, ne avesse il tempo materiale potrà avviare in prima persona la modalità di pericolo attraverso un tasto sulla pagina principale dell’applicazione.

L’obiettivo di Independent Woman è quindi quello di offrire alle donne una protezione a 360°. Questa ovviamente, resta comunque una soluzione di aiuto in caso di pericolo, coscienti che per battere il fenomeno della violenza sulle donne bisognerebbe far partire una grande campagna di sensibilizzazione, che vada ben oltre la ricorrenza di un singolo giorno.

Independent Woman
Developer: Mauro Novati
Price: Free