OLED

Apple ed LG sono a lavoro insieme per costruire un nuovo futuro per gli smartphone. Questa è l’indiscrezione che circola tra gli addetti ai lavori in Oriente, sicuri che i due brand stiano per far partire una joint venture che porti al miglioramento dei prodotti – in particolare i mobile devices – di entrambe le case.

A Cupertino, infatti, si insiste molto sul voler migliorare la fotocamera dell’iPhone. Gli ultimi modelli, il 7 ed il 7 Plus, hanno prodotto sì dei miglioramenti sotto questo punto di vista, ma non sono riusciti a dare lo slancio verso il futuro che i tanti appassionati si aspettavano. Per questo motivo l’azienda di Tim Cook sta puntando in alto e sta cercando di dar vita a quello che sarebbe una novità nel campo dei cellulari: la fotocamera 3D.

Per realizzarla, Apple avrebbe proprio chiesto la collaborazione di LG, in modo da dar vita ad un sistema più che brevettato in grado di essere una componente stabile e fondamentale per la prossima generazione di iPhone, a cui seguirà poi come siamo stati abituati l’applicazione anche su iPad.

Il progetto ora sarebbe ancora in fase embrionale con entrambe le aziende impegnate a sviluppare sistemi per la realizzazione di immagini tridimensionali. Unite le ricerche, l’obiettivo comune sarà quello di perfezionare uno strumento semplice, dalle elevatissime performance e dalla qualità superiore in grado di rendere sia le foto sia i video in 3D.

Ancora non ci è dato a quali risultati specifici possa portare questa joint venture e se un’eventuale collaborazione Apple – LG inizi e finisca con la creazione di questo nuovo tipo di fotocamera.