Pokémon GO
Confermati i rumor degli scorsi giorni!

Dopo il rumor che avevamo riportato qualche giorno fa, finalmente è arrivata la notizia ufficiale: Niantic ha aggiunto il celebre Pokémon Ditto in Pokémon GO. La caccia per gli allenatori di tutto il mondo è appena cominciata!

Come catturare Ditto

In attesa del prossimo aggiornamento, che si ripromette di rivoluzionare il gameplay grazie all’introduzione degli scambi tra giocatori e dei Pokémon di seconda generazione, l’ultimo titolo di successo sviluppato da Niantic in collaborazione con Nintendo sta facendo di tutto per fermare il consistente abbandono da parte di numerosissimi giocatori sparsi in tutto il globo. Dopo dei picchi di utenza e dei profitti davvero inaspettati, basterà Ditto a convincere i giocatori ad attendere l’arrivo del nuovo e corposo update? Pare proprio di sì in quanto, la caccia al nuovo mostriciattolo è già partita ed oggi, vi spiegheremo dove e come fare a catturarlo.

È bene sapere innanzitutto che Ditto non apparirà nella sua forma classica all’interno della mappa di gioco bensì il Pokémon sarà in grado di confondersi con i mostriciattoli del posto, apparendo quindi sotto forma di un normale Pokémon comune. L’unico modo per catturarlo per cui, è quello di iniziare a prendere tutti i Rattata, i Pidgey e gli Zubat che vi capitano sotto mano: soltanto in questo modo, alla fine, se avrete fortuna potrete averne uno. Di seguito vi lasciamo un video che mostra la cattura di Ditto e di conseguenza il modo per riconoscere se ne avete preso uno oppure no: buona visione!